La società

Il 15 ottobre 1981 presso il notaio Soudaz di Ivrea viene costituita Comitalia – Compagnia Fiduciaria S.p.A., sotto la denomiazione di Luserna Fiduciaria S.r.l..
Nel 1985, con atto a rogito del notaio Saija, vengono deliberati il trasferimento della sede sociale a Milano, la trasformazione da Srl a Spa, e la modifica della denominazione sociale in Comitalia – Compagnia Gestioni Fiduciarie S.p.A..
Nel 1994, con atto a rogito del notaio Stucchi, la società assume la sua attuale denominazione sociale di Comitalia – Compagnia Fiduciaria S.p.A..

La società è autorizzata a svolgere l’esercizio dell’attività fiduciaria con Decreto del Ministro dell’Industria, del Commercio e dell’Artigianato (ora Ministero dello Sviluppo Economico) datato 30 giugno 1983, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 199 del 21 luglio 1983, e modificato con Decreto Ministeriale del 01/02/1988.

Comitalia – Compagnia Fiduciaria S.p.A. è una società fiduciaria di estrazione professionale, la cui compagine sociale fa riferimento principalmente a dottori commercialisti.


L’organo amministrativo di Comitalia – Compagnia Fiduciaria S.p.A. è rappresentato da un Consiglio di Amministrazione, così composto:

  • Dott.ssa Alessandra Perlo, Presidente del Consiglio, laureata in Economia e Commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, iscritta all’Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano dal 1997;
  • Dott. Roberto Piatti, Amministratore Delegato, laureato in Economia e Commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Como dal 1988;
  • Rag. Carla Fantuz , Consigliere, diplomata in Ragioneria a Milano, iscritta all’Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano dal 1995;
  • Dott.ssa Elena Garavaglia, laureata in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Milano nel 2002 e iscritta all'Albo degli Avvocati di Milano dal 2006;
  • Dott.ssa Roberta Pierantoni, Consigliere, laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo" e iscritta all'Albo degli Avvocati di Urbino dal 2008.

L’organo amministrativo ha nominato, inoltre, come procuratore generale:

  • Dott.ssa Valentina Trezzi, laureata in Economia e Commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, iscritta all’Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano dal 2014.

L’organo di controllo e vigilanza di Comitalia – Compagnia Fiduciaria S.p.A., rappresentato dal Collegio Sindacale, si compone delle seguenti persone:

  • Dott. Oliviero Cimaz - Presidente;
  • Dott. Aldo Valsecchi - Sindaco Effettivo;
  • Dott.ssa Piera Tula - Sindaco Effettivo;
  • Dott. Enrico Colombo - Sindaco Supplente;
  • Dott. Emilio Ettore Gnech - Sindaco Supplente.

La revisione legali dei conti e del bilancio di esercizio è affidata al Dott. Simone Cavalli, Revisore Contabile iscritto al Registro dei Revisori Contabili.

Il responsabile antiriciclaggio è l'Ing. Ettore Valsecchi.

La responsabile della gestione qualità è la Dott.ssa Valentina Trezzi.

Certificazioni

Comitalia - Compagnia Fiduciaria S.p.A. è una società certificata ISO 9001:2008

Certificato n°: 9190.CFDC

CSQ logo IQNet